politica · società

Socrate e gli inglesi: la politica e la giustizia

Dato che ne parlano tutti, credo sia inutile riportare quanto sta succedendo in Italia sul fronte “giustizia e politica” in relazione al nostro Primo Ministro Berlusconi, ma non solo. Non voglio neppure, qui, esprimere la mia opinione in merito perché non è questo il punto (e poi non credo sia difficile evincerla da alcuni post, come questo ma anche le ultime righe di questo, che ho pubblicato). Quello che vorrei invece sottolineare è la dimostrazione di civiltà che vede in questi giorni protagonista l’Inghilterra, e lo voglio fare riportando una mail ricevuta oggi da mio fratello Arjuna che vive a Dublino:

«Qualche tempo fa in Inghilterra c’era stato uno scandalo che aveva fatto quasi cadere il governo. Di che si trattava? Beh, di falsi rimborsi-spesa richiesti da alcuni parlamentari, robe da addirittura qualche migliaio di sterline… adesso stanno per finire i processi (cosa alquanto strana è che qui i parlamentari si facciano processare, e io che pensavo che i magistrati fossero tutti comunisti e che fosse un dovere dei politici difendersi dalla giustizia!). Comunque sia, c’è già un primo parlamentare che finirà in carcere per 18 mesi (ha richiesto falsi rimborsi per 22.000 sterline): da notare come da queste parti passi per assodata la teoria secondo cui i politici, più di tutti gli altri, devono essere ligi alla legge (Socrate ha insegnato qualcosa, almeno agli inglesi)».

Il fatto qui riferito lo potete leggere su Mail Online, a questo link. Ma il Mail Online riporta anche un’altra notizia similare, che riguarda Tommy Sheridan – politico socialista scozzese condannato a 3 anni di carcere -, e che ricorda alcuni noti episodi, attualmente sotto inchiesta, della condotta cosiddetta “privata” (ma cosa e quanto può avere di privato un Primo Ministro?… a tal proposito sentite Cacciari qui sotto, ospite di Otto  e Mezzo) di Berlusconi. Episodi che, poiché riguardano il Premier, rappresentano l’Italia nel mondo… tra Oriente e Occidente.

Tutto questo, per non fare la figura del Bihar.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s