ambiente · cina

Il “nuovo” dinosauro cinese

Ricostruzione grafica del Yutyrannus Huali, a confronto con il ben più piccolo Beipiaosaurus

In Cina è stato recentemente scoperto il fossile di un tirannosauro che risulta essere il più grande dinosauro piumato mai rinvenuto, e che raggiunge i 9 metri di lunghezza e un peso superiore a 3.000 chili.

Anche se più piccolo del Tyrannosaurus Rex, un esemplare adulto di questa nuova specie, chiamata Yutyrannus Huali – che significa “tiranno bellamente piumato” –  si stima pesasse fino a 40 volte il peso del più grande dinosauro piumato noto in precedenza, il Beipiaosaurus, che è stato descritto nel 1999.

Il ricercatore Xing Xu, dell’Accademia cinese delle Scienze di Pechino, ha infatti affermato che «il Yutyrannus aumenta notevolmente il limite di dimensioni dei dinosauri che abbiamo prova definitiva fossero piumati».  Xing Xu continua: «è possibile che le piume fossero molto più diffuse, almeno tra i dinosauri carnivori, di quanto la maggior parte degli scienziati avrebbe mai potuto immaginare fino a pochi anni fa».

L’équipe di ricercatori che ha fatto la scoperta ha rinvenuto tre fossili ben conservati in uno scavo nella provincia di Liaoning, nel Nordest della Cina, nello stesso sito in cui Xiang Xu e colleghi avevano già scoperto fossili di Beipiaosaurus.

Il gruppo di dinosauri della specie Tyrannosauroidea, a cui appartiene anche l’enorme Tyrannosaurus Rex, ha vissuto per più di 100 milioni di anni, dal Mediogiurassico (circa 180 milioni di anni fa) fino all’estinzione della specie, avvenuta alla fine del Cretaceo, circa 65 milioni di anni fa.

Il fossile del cranio del Yutyrannus Huali

Dallo studio dei fossili gli scienziati ritengono che questo gruppo si sviluppò a partire da piccoli dinosauri piumati fino ad evolversi in grandi lucertole squamose solo in epoche più tarde, nel Cretaceo. Il Yutyrannus Huali è il primo esempio di questo tipo di sauride piumato di grandi dimensioni databile al Cretaceo.

«Le piume di Yutyrannus erano semplici filamenti», ci informa Xu. «Erano più simili al piumino iursuto ma soffice di un attuale pulcino che alle piume rigide di un uccello adulto». I filamenti di piume, simili a capelli, erano lunghi circa 15 centimetri e probabilmente ricoprivano la maggior parte del corpo dell’animale.

Le piume non avevano nessun uso per il volo, viste le dimensioni del Yutyrannus, ma servivano per regolare la temperatura corporea, un adattamento davvero interessante nei dinosauri, dato che essi sappiamo essere stati animali a sangue freddo.

«Da lungo tempo si è girato attorno all’idea che queste primitive piume servissero per l’isolamento termico piuttosto che per il volo» – ha commentato il ricercatore Corwin Sullivan, paleontologo presso l’Accademia Cinese delle Scienze – «tuttavia, gli animali di grossa corporatura in genere possono trattenere il calore abbastanza facilmente, e in realtà dovrebbero avere più problemi relativi piuttosto al surriscaldamento. Questo rende il Yutyrannus, che è grande e fortemente piumato, un po’ una sorpresa».

La spiegazione potrebbe essere connessa al clima, dicono i ricercatori. Sebbene il Cretaceo fosse generalmente molto caldo, nondimeno il Yutyrannus visse durante la parte centrale del Cretaceo Inferiore, quando le temperature si pensa siano state più fredde rispetto al Tardo Cretaceo, l’epoca in cui fiorì il T. Rex. Sulla base di queste osservazioni, la scoperta di un sauride piumato e carnivoro, e più antico ad esempio del T. Rex, suggerisce anche che i tirannosauri abbiano svolto un importante ruolo di grandi predatori da ben prima di quanto sinora si pensasse.

One thought on “Il “nuovo” dinosauro cinese

  1. Pingback: www.blog-news.it

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s