cinema · eventi · india

Parigi parte FFAST

Parigi, sempre più città del cinema. Con le sue numerose sale e tanti festival, la capitale francese offre una proposta cinematografica davvero quasi a 360 gradi. Nondimeno, nonostante il sempre maggiore interesse dimostrato in Occidente per le produzioni provenienti dal subcontinente indiano, a Parigi questa fetta del cinema resta ancora poco valorizzata, e le sporadiche proiezioni di film provenienti dal Sudest asiatico che hanno luogo nella Ville Lumière non sono affatto sufficienti a restituire la ricchezza di un cinema che è ancora in gran parte sconosciuto.

È proprio per questo motivo che il 16 gennaio aprirà la prima edizione del FFAST, Festival du Film d’Asie du Sud Transgressif, un festival che porterà all’attenzione dei cinefili parigini varie produzioni provenienti da Pakistan, Bangladesh, Sri Lanka, Nepal e da diverse regioni dell’India. L’intento del festival è anzitutto porre in evidenza come il cinema sudasiatico non sia affatto riducibile all’idea un po’ kitsch che molte pellicole di Bollywood ingenerano – sempre meno, a dire il vero – nell’immaginario occidentale. Al contrario, l’operazione che qui si tenta è aprire una nuova prospettiva sull’Asia, mettendone in rilievo principalmente la varietà e la complessità cinematofragica.

In questa direzione va anche il tema scelto, la “trasgressione”, a sottolineare come l’attenzione degli organizzatori si centri su produzioni alternative, che hanno il demonimatore di trattare ciò che è “trasgressivo” in una forma innovativa. Ecco quindi che la trasgressione offre la possibilità di affrontare tabù sociali, sovvertimento di generi, messa in discussione di codici accettati in modo aprioristico. Alcuni dei temi svolti in questa prima edizione del festival saranno dunque la condizione delle donne, i diritti degli omosessuali e il conflitto indo-pakistano.

Oltre alle proiezioni delle pellicole sono in programma interessanti conferenze a tema e una mostra fotografica.

Advertisement

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s